English
Italiano

... noi è da un PO' che ci crediamo!

La Fondazione per lo Sviluppo dell’Oltrepò Pavese diventa antenna informagiovani e promuove a Varzi e Rivanazzano Terme un servizio a sportello rivolto ai giovani dai 14 anni ai 35 anni in cerca di lavoro, opportunità di studio e formazione, promuovendo la loro autonomia e l’adozione di sani stili di vita.

Il servizio ha l’obiettivo di promuovere una rete di servizi qualificati a supporto dei giovani ed è reso possibile grazie al Progetto “Piano di Lavoro Territoriale delle Politiche Giovanili della Provincia di Pavia”, finanziato dalla Regione Lombardia e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, realizzato in collaborazione con Comune di Pavia – Ente Capofila.

Tra i partner  diversi comuni della Provincia di Pavia, tra cui Rivanazzano Terme e Voghera e numerosi soggetti privati: la Fondazione per lo Sviluppo dell’Oltrepò Pavese, il GAL Lomellina, Cooperativa Casa del Giovane, Associazione Porta Nuova, Europa ed Associazione lncontragiovani.

Lo sportello è gratuito con una sede permanente presso la sede della Fondazione a Varzi ed una itinerante che turnerà su tre comuni del territorio montano e collinare: si parte con Rivanazzano Terme, partner di progetto.

Il Calendario di apertura dello sportello è disponibile sul sito della Fondazione

Per info e richiesta di appuntamento: www.gal-oltrepo.it – Sezione News “Sportello Giovani” – e-mail: info@gal-oltrepo.it – Tel. 0383.540637.

Allegati:
 
 Sportello Varzi - Calendario apertura (76.36 KB)
 
 Sportello Itinerante - Calendario Apertura Rivanazzano Terme (84.65 KB)


 

Bandi

  • Bando 311 C III° – Diversificazione dell’attività agricola
    01.03.2012
    Bando 311 C III° - Diversificazione dell’attività agric...

Eventi

Comunicati

  • “CIBO VITA MORTE” Incontri, mostre e dibattiti con OltreCultura e ART Art
    23.09.2016
    "CIBO VITA MORTE" Incontri, mostre e dibattiti con OltreCul...

Pubblicazioni

Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: l'Europa investe nelle zone rurali
PSR 2007-2013 Direzione Generale Agricoltura